SICILIA

Affissioni elettorali abusive, 8 assolti nel Ragusano


Erano accusati di diversi reati a margine delle elezioni regionali nell’ottobre del 2012

RAGUSA – Tutti assolti gli otto imputati accusati di diversi reati a margine delle elezioni regionali nell’ottobre del 2012. Secondo il Tribunale collegiale di Ragusa “i fatti non sussistono”. Erano accusati di associazione a delinquere, truffa aggravata, violenza privata e tentata estorsione mentre per il reato legato alla legge elettorale (affissione di manifesti abusivi), i giudici hanno dichiarato il non luogo a procedere per intervenuta prescrizione. Accolte in toto le richieste dei difensori degli 8 imputati processati per un’inchiesta della Polizia di Stato in relazione alla questione delle affissioni dei manifesti elettorali durante le consultazioni regionali del 2012. 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA





Source link

Post Comment

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: