TECNOLOGIA

Apple acquisisce la maggioranza della divisione modem smartphone di Intel



Apple ha annunciato di aver finalizzato un accordo con Intel per l’acquisizione della maggioranza della sua divisione modem smartphone. In Apple convergeranno circa 2200 dipendenti di Intel e ad Apple andranno le proprietà intellettuali, attrezzature, ed i contratti di leasing correlati. Il valore di questa acquisizione è di 1 miliardo di dollari. SI tratta della seconda più grande acquisizione da parte di Apple dopo quella di Beats.

Ad Apple, quindi, andranno oltre 17.000 brevetti incentrarti sulla tecnologia wireless che spaziano da “protocolli per gli standard cellulari all’architettura ed al funzionamento di modem”. Apple afferma che Intel continuerà a sviluppare modem per applicazioni non smartphone, come PC, dispositivi Internet-of-things e veicoli autonomi.

Secondo alcuni rumor circolati nei giorni scorsi, Apple era già in trattativa avanzata con Intel e l’annuncio era ormai questione di poco. Le trattative erano comunque iniziate lo scorso anno ma avevano subito una brusca interruzione dopo l’accordo tra Apple e Qualcomm che aveva posto la fine di una lunga battaglia legale. Intel aveva confermato lo scorso aprile la sua intenzione di uscire dal business degli smartphone 5G subito dopo l’annuncio dell’accordo.Qualcomm/Apple.

Il top gamma più piccolo e pontente sul mercato? Samsung Galaxy S10e è in offerta oggi su a 447 euro oppure da Amazon a 559 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE



Source link

Post Comment