SICILIA

Catania, sulla Tangenziale “beccati” «furbetti della corsia d’emergenza»


Controlli della Polstrada: sanzioni, tra l’altro, per otto “insofferenti delle file”

CATANIA – Controlli a Catania di agenti della Polizia Stradale che, nell’ambito dei servizi mirati alla sorveglianza del territorio e alla sicurezza degli automobilisti predisposti dal Compartimento Polizia Stradale “Sicilia Orientale” di Catania, nella giornata di ieri hanno agito lungo la Tangenziale Ovest. «A essere bloccati e sanzionati – si legge in un comunicato della stessa Polstrada – i “furbetti della corsia d’emergenza” che, incuranti dell’importanza di lasciare libera l’importante via di transito per i mezzi d’emergenza e per chi dovesse trovarsi in condizioni di reale necessità, sfrecciano su tale corsia, mettendo a repentaglio, peraltro, la loro e altrui incolumità, nel caso in cui chi ne avesse veramente bisogno accostasse a destra il proprio veicolo. A questi “insofferenti delle file”, irrispettosi di quanti attendono pazientemente incolonnati, è stata dedicata l’attenzione dei poliziotti nella giornata di ieri, primo giorno di esodo della settimana di Ferragosto da “bollino rosso”. Ben 23 – conclude la nota – sono state, in totale, le violazioni al codice della strada contestate e, tra esse, otto hanno riguardato gli automobilisti “beccati” sulla corsia d’emergenza».

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA





Source link

Post Comment