CUCINA

Confettura di patate americane



Per soli venti minuti lasciate cuocere le patate in acqua bella e salata non molto.

In una pentola di coccio a fondo pesante su fuoco generoso e vivo fate sciogliere in 33 cl di acqua lo zucchero; scolate e sbucciate le patate meravigliose e passatele si che possiate ottenerne una mousse calda e cremosa con l’aggiunta di una brevissima noccpola di burro; state attenti che al passar delle patate il purè deve letteralmente cadere nell’acqua sciroppata, magari lasciate che qualcheduno vi aiuti nel girare ben bene con dell’aggiunta di cacao amaro, scorza di limone, vaniglia e cannella.

Fate cuocere il brodetto a fiamma bassa per circa un’ora mescolando continuamente; a cottura raggiunta raccomandiamo di eliminare gli aromi e di versare il composto nei barattoli lindi col Cognac; dovete star attenti che sul fondo del prodotto non restino imprigionate bolle d’aria: l’unica situazione buona per eliminarle è battete delicatamente il fondo dei vasi sul vostro tavolo difeso da un canovaccio ripiegato in quattro parti.

Sigillate i vasi con della paraffina, un coperchio e lasciatela riposare per un tempo che vi parrà sufficiente; siccome la confettura è artigianale e senza conservanti una volta aperta va consumata subito.



Source link

Post Comment