ITALIA

Coronavirus, in arrivo aereo con Niccolò



CRONACA





Coronavirus, in arrivo aereo con Niccolò

(Foto viceministro della Salute)


Attesa a Pratica di Mare per l’arrivo del KC 767A dell’Aeronautica militare che riporterà in Italia Niccolò, il 17enne friulano che per ben due volte non ha potuto fare rientro con gli altri nostri connazionali, rimpatriati nelle scorse settimane, a causa della febbre. Il volo è già entrato nello spazio aereo italiano e l’atterraggio è previsto per le ore 7.40. Ad attendere l’arrivo del ragazzo, tra gli altri, il ministro degli Esteri Luigi Di Maio.


Nonostante le analisi avessero escluso un contagio da coronavirus, a causa dei protocolli che prevedono lo stop alla partenza in caso di sintomi come la febbre, al giovane era stato impedito di imbarcarsi con gli altri italiani rimpatriati con due voli militari nelle scorse settimane. Per questo motivo, con l’obiettivo di evitare ulteriori stop alla partenza, stavolta per il 17enne è stato organizzato un volo speciale in bio-contenimento ossia su una speciale barella isolata. Dopo l’arrivo il ragazzo sarà trasferito all’ospedale Spallanzani per i controlli del caso.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.






Source link

Post Comment