sasasas

India, è morta la donna bruciata dai suoi stupratori: è stata aggredita mentre andava a denunciare




La giovane venticinquenne era stata aggredita dai suoi stupratori mentre andava a testimoniare in tribunale contro la violenza sessuale di gruppo, subita lo scorso marzo. Gli uomini l’avevano picchiata per poi darle fuoco: ieri era stata trasferita da Lucknow a Delhi per l’aggravarsi della sua situazione: tuttavia, la donna è morta poche ore dopo per arresto cardiaco. Le violenze sessuali sono all’ordine del giorno in India: secondo alcuni dati diffusi dal governo nel Paese ci sarebbe una media di 92 stupri al giorno.
Continua a leggere



Source link

Post Comment

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: