sasasas

Insulti omofobi e botte a Pozzallo, 29enne perde conoscenza: ha il naso rotto e altri traumi




Un giovane di Pozzallo (Ragusa) è finito in ospedale con una frattura del setto nasale e altri traumi. Sarebbe stato vittima di insulti omofobi in un bar della città e poi di una brutale aggressione da parte di diverse persone. Lo hanno picchiato rompendogli il setto nasale e facendogli perdere i sensi.
Continua a leggere



Source link

Post Comment