SICILIA

Messina, approvato il Piano regolatore del porto: «Si sbloccano opere per 200 mln»


MESSINA – Stamattina il Consiglio regionale urbanistica (Cru) ha approvato il Piano regolatore del porto di Messina, dopo un confronto tra il Comune e l’Autorità portuale durata oltre un anno. «Una delle prime cose di cui ci siamo occupati sono stati i rapporti con la nostra Autorità portale. Ora si sboccheranno oltre 200 milioni di investimenti pubblici e privati che rappresenteranno la rinascita di Messina». Lo dice il sindaco di Messina Cateno De Luca.

«La caparbietà del commissario Antonio De Simone – continua il primo cittadino – e del segretario generale Ettore Gentile dell’Autorità portuale ci hanno consentito di velocizzare l’iter di approvazione, con la costante attenzione del presidente della Regione siciliana Nello Musumeci e dell’assessore al Territorio Toto Cordaro. Adesso anche la Zona economica speciale (Zes), tanto agognata dal nostro territorio, potrà essere attuata». Venerdì prossimo il Piano sarà illustrato in una conferenza stampa in municipio. 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA





Source link

Post Comment