ULTIM'ORA

“Mia elezione? Non me lo sarei mai aspettato”



POLITICA





Regionali, Lopalco: Mia elezione? Non me lo sarei mai aspettato


“Non me lo sarei mai aspettato. Senza comizi. Lavorando tutti i giorni sull’emergenza e potendo uscire solo la sera, per un paio di incontri nei paesi della provincia. Poi, tornato a Bari, un’ora sui social a cancellare gli insulti degli odiatori di professione”. Lo dice, l’infettivologo Pierluigi Lopalco, capo della task force pugliese anti Covid, sceso in campo con Emiliano, che dopo l’elezione trionfale con 15mila preferenze l’ha promosso assessore alla sanità. E alla domanda: lei è di sinistra? Lopalco risponde: “Da sempre. Da ragazzo simpatizzavo per Capanna, affascinato dalla sua oratoria. Poi ho votato i Verdi, i Ds, il Pd”.    


Si definisce poi nemico dei No Vax. “Decisamente, e ho contribuito – spiega – con il patto per la scienza alla conversione di Grillo, emancipando gran parte del M5S dalla bolgia complottista”. E sui cinquestelle dichiara: “Mi sono simpatici, per lo più hanno un’anima di sinistra. Ma non mi piace il populismo anti casta”. Mentre alla domanda: Emiliano è populista? Il virologo risponde: No, genuino. E senza un partito alle spalle”. Per Lopalco inoltre il Pd ha lasciato solo Emiliano. “L’ha lasciato solo contro tutti. Se lui non avesse sfondato a destra, Salvini si sarebbe preso la Puglia”. 


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.






Source link

Post Comment

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: