SICILIA

Piantagione di marijuana in casa, arrestati suocera e genero


I controlli della Polizia nel quartiere Brancaccio: sequestrate 26 piante.

Due piccole piantagioni di marijuana sono state scoperte in altrettanti appartamenti nel quartiere Brancaccio, a Palermo, dalla Polizia che ha arrestato una donna di 60 anni T.C. e il genero di 43 anni D.M.A.. Complessivamente sono state sequestrate 46 piante di marijuana, circa 250 grammi di droga essiccata e pronta per essere confezionata in dosi, lampade alogene, bilancini di precisione e altro materiale utile alla coltivazione delle piante.

Durante la perquisizione nell’appartamento della 60enne al primo piano di uno stabile nel cuore di Brancaccio i poliziotti hanno trovato, allestita nel soggiorno, la prima piantagione indoor.

Alla seconda casa abitata dalla coppia imparentata con la donna, gli agenti sono arrivati dopo aver verificato che l’appartamento della 60enne fosse collegato al contatore elettrico dell’altra abitazione. Qui hanno trovato una piantagione di marijuana illuminata da lampade alogene e fornita di tutto il necessario per la coltivazione e il confezionamento della sostanza stupefacente. Genero e suocera, a cui sono risultate riconducibili le due piantagioni scoperte, sono stati arrestati per produzione e detenzione illecita di sostanze stupefacenti.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA





Source link

Post Comment