SICILIA

Quattordici furti in due mesi a Ortigia: arrestato un disoccupato


Le indagini sono scattate dopo una raffica di denunce dei proprietari degli appartamenti

SIRACUSA – I carabinieri di Siracusa hanno arrestato un disoccupato di 36 anni, Rosario Parentignoti, accusato di 14 furti commessi tra dicembre 2019 e gennaio scorso a Ortigia, centro storico di Siracusa. L’uomo è stato raggiunto da una ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip. Le indagini sono scattate dopo una raffica di denunce dei proprietari degli appartamenti da cui sono stati rubati elettrodomestici e monili e denaro. Grazie alle immagini degli impianti di videosorveglianza, i carabinieri della stazione di Ortigia hanno identificato il presunto autore dei furti. 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA





Source link

Post Comment

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: