ITALIA

Roma, spara a moglie e figlio poi tenta suicidio: tutti in gravi condizioni



CRONACA





Roma, spara a moglie e figlio poi tenta suicidio: tutti in gravi condizioni


Ha accoltellato la ex moglie e poi le ha sparato. Subito dopo ha fatto fuoco verso il figlio di 43 anni e infine ha rivolto l’arma verso se stesso. I tre sono stati tutti trasportati al Gemelli e sono in gravi condizioni. La donna è la più grave. L’uomo è una ex guardia giurata. Secondo quanto ricostruito dalla polizia, la donna e il figlio erano andati a casa dove vivevano prima della separazione in via Francesco Maria Torrigio, nel quartiere di Primavalle, per prendere alcune cose quando sono stati feriti dall’uomo. Moglie e marito erano separati.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.






Source link

Post Comment

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: