ULTIM'ORA

Rottamazione auto e moto, le novità del decreto clima



ECONOMIA





Rottamazione auto e moto, le novità del decreto clima

Immagine di repertorio (Fotogramma)


Un fondo da 255 milioni di euro destinato al ‘Programma sperimentale buono mobilità’, rivolto ai residenti dei comuni interessati dalle procedure di infrazione comunitaria per smog che rottamano, entro il 31 dicembre 2021, autovetture omologate fino alla classe Euro 3 o motocicli omologati fino alla classe euro 2 ed euro 3 a due tempi. La misura rientra nel Dl Clima approvato oggi in Cdm.


Nello specifico, i cittadini potranno ottenere un ‘buono mobilità’ – che non costituisce reddito imponibile – da 1.500 euro per le autovetture e 500 euro per i motocicli rottamati da utilizzare entro tre anni per l’acquisto, anche a favore di conviventi, di abbonamenti al trasporto pubblico locale e regionale e di altri servizi ad esso integrativi, nonché di biciclette anche a pedalata assistita.



Sempre in tema di mobilità sostenibile (articolo 2, misure per incentivare la mobilità sostenibile nelle aree metropolitane) il ministero dell’Ambiente mette a disposizione 40 milioni di euro per finanziare progetti per la creazione, il prolungamento, l’ammodernamento e la messa a norma di corsie preferenziali per il trasporto pubblico locale che possono essere presentati da uno o più comuni (con oltre 100mila abitanti), anche in forma associata, interessati dalle procedure di infrazione comunitaria per la qualità dell’aria.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.






Source link

Post Comment