GOSSIP

Simona Ventura: "Nel 1994 ho litigato con Antonella Elia a Cuori e denari. Dopo due anni mi ha chiesto scusa"


Simona Ventura, ospite della diretta Instagram di ‘Chi’, di oggi, giovedì 26 febbraio 2020, ha raccontato tanti aspetti inediti della sua quarantena assieme a tutti i figli e al compagno Giovanni Terzi che spera di sposare una volta passata questo brutto periodo:

“Anche di più. Questo è più di un matrimonio. La convivenza forzata nemmeno nei reality è così. Non è l’Isola dei famosi. Ma la casa della Quarantena”.

La conduttrice, che ha rinnovato la grande stima per Maria De Filippi ed il suo gruppo autorale, non ritornerebbe, al momento, alla guida dell‘Isola dei Famosi:

“Ho sempre difeso i miei concorrenti anche se non sembrava. Era importante. Alfonso sta facendo la stessa cosa al Gf Vip. Li difende e gli dà una luce nuova. Non tornerei a fare quell’Isola lì. Sono cambiati i tempi, le mode, le generazioni. Il reality è ancora un genere che può avere fortuna e nuovi sviluppi”.

All’interno del reality di Canale 5, hanno partecipato tre sue creature ovvero Fernanda Lessa, Antonio Zequila ed Antonella Elia:

“Non condanno la Elia. E’ questa. Abbiamo litigato ferocemente nel 1994 a Cuori e denari di Alberto Castagna. E’ stato un disastro. Sa essere molto cattiva, aggressiva. Dopo due anni mi ha chiesto scusa. Ieri sera mi ha fatto anche tanta tenerezza quando dice che si vergogna di quello che è. E’ un passo ulteriore”.

Simona Ventura: “Nel 1994 ho litigato con Antonella Elia a Cuori e denari. Dopo due anni mi ha chiesto scusa” pubblicato su Gossipblog.it 26 marzo 2020 19:38.



Source link

Post Comment

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: